Ci capita molto spesso, soprattutto in quest’ultimo periodo, di sentir parlare di ingredienti ed alimenti dannosi per la nostra salute e dei quali non conosciamo né la provenienza né la lavorazione. Basti pensare a quante aziende al giorno d’oggi stanno facendo la guerra all’olio di palma additato come dannoso per la salute e per l’ambiente.
Complete Reading

di Don Salvatore Barone Un sociologo, osservando attentamente i comportamenti privati e pubblici della società contemporanea, ha affermato: «C’è qualcosa di tragico nel progresso: si crede di migliorare distruggendo il passato». Il filosofo latino Lucio Anneo Seneca, morto nel 65 dopo Cristo, diceva: «È troppo breve e travagliata la vita di coloro che dimenticano il
Complete Reading

di Giancarlo Colella – Direttore Responsabile Il paesaggio salentino, caratterizzato da immense distese di ulivi secolari, che negli ultimi decenni hanno rappresentato un fortissimo richiamo per milioni di turisti, rischia di subire una metamorfosi irreversibile. Il batterio della xilella-fastidiosa, infatti, che ha colpito vastissime zone caratterizzate dalla presenza degli “antichi patriarchi della terra”, ossia i
Complete Reading

  di Franco Manni Agnolotti, anelli, anellini, bombardoni, zoccoletti, bucatini, canestri, capellini, cannelloni, cappelletti, cavatelli e celentani. Conchiglioni cavatappi, corallini, cappellacci, ditali, ditalini, fagottini, filini, cubetti, gnocchi, fusilli e gnocchetti.   Garganelli, mezzani, lumaconi, paccheri, quadretti, maccheroni, spaghetti, spaghettini, spaghettoni, spaghetti alla chitarra, sigari e tortiglioni. Ravioli, ravioloni, tortellini, sedani, strozzapreti, tagliolini, vermicelli, tubetti, rigatoni,
Complete Reading