Modena Park: dalle 10 di oggi attiva la registrazione anticipata per l’acquisto dei biglietti

Mancano 7 giorni all’apertura delle prevendite dei biglietti per l’attesissimo concerto che il rocker di Zocca Vasco Rossi terrà il prossimo primo luglio a Modena per festeggiare i 40 anni di carriera. Questa volta non sarà più Live Nation a gestire la logistica e la biglietteria dell’evento. La società di Bologna, proprio al fine di ridurre al minimo il rischio
bagarinaggio, ha messo in atto, assieme al fondamentale supporto della SIAE, una serie di misure: prima fra tutte la tracciabilità dei biglietti che, caso più unico che raro, non saranno più disponibile nel formato “print at home”, che permette, come suggerisce il nome” di acquistare il biglietto via remoto e di stamparlo comodamente a casa. Sarà possibile munirsi di titolo di accesso o acquistandolo presso i centri Vivaticket presenti su tutto il territorio nazionale o comprandolo da casa, sì, ma facendoselo spedire tramite posta, di modo che circolino solo biglietti cartacei.

Il Parco Enzo Ferrari, che solo per quel giorno diventerà il “Modena Park”, sarà suddiviso in tre “pit” o settori: Pit 1 (la zona più vicina al palco), Pit 2 e Pit 3, con un costo nominale che varia dai 75 ai 50 euro. I tagliandi per i pit 1 e 2 saranno messi a in vendita a blocchi e sarà possibile monitorare la reale disponibilità di posti con una App creata apposta per l’occasione.

Il parco Enzo Ferrari di Modena

Come detto, le prevendite libere incominceranno il prossimo 27 gennaio ma, già alcuni giorni prima sarà possibile acquistare i biglietti. Come? Bisogna essere regolarmente iscritti al Fan Club ufficiale di Vasco. In tal caso la prevendita sarà aperta dalle ore 10 del 24 gennaio fino alle 10 del 26. Una volta conclusa questa fase di vendita e controllata la regolarità, si procederà all’apertura della seconda e ultima fase, quella lbera.

Best Union, però, al fine di facilitare il procedimento e rendere più agevole l’acquisto, ha deciso di aprire dalle 10 di oggi le registrazioni al sito internet della biglietteria vivatiket.vascomodena.it. Inutile dire che conviene farlo subito se si ha in mente di comprare il biglietto nei prossimi giorni. Questa scorciatoia permette di evitare in fase successiva una notevole perdita di tempo, necessario, appunto, ad espletare i meccanismi di registrazione.

Non dite che non vi avevamo avvisati.

Avatar

Gabriele Pasca

Giornalista, anche sportivo. Interista, zapatista, pessimista e tante altre cose in -ista. Classe 1992, studente di giurisprudenza. Leccese ma anche modenese. Insomma, tutto e niente.

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account