“L’Universo non dovrebbe esistere”, parola del CERN

“L’Universo non dovrebbe esistere”, parola del CERN

“L’Universo non dovrebbe esistere”, parola del CERN

Un cielo stellato è perfetto per gli innamorati e per chiunque lo guardi ed è la prova più visibile dell’infinità dell’universo.

Ma cosa si scopre se si volesse andare più vicino possibile alla fine dell’infinito?

La storia dell’universo è conosciuta quanto la filastrocca delle civette sul comò, e ciò è stato possibile grazie a chi per noi ha studiato le sue origini.

Fino alla metà del XX secolo gli Stati Uniti possedevano il primato del miglior centro di ricerca nucleare mai esistito. Nel 1952 le cose cambiarono, e gli europei decisero di organizzare un proprio centro, il CERN (Consiglio Europeo per la Ricerca Nucleare) nel comune di Meyrin nei pressi di Ginevra. Oggi è chiamato Organizzazione Europea per la ricerca nucleare, conservando comunque la sigla d’origine.

Fu qui che nacque il World Wide Web nel 1989 (comunemente conosciuto come “www”), il server più efficace per la trasmissione di dati tra gli scienziati. Nel 1993 divenne libero per tutti e da allora la sua corsa è stata inarrestabile.

Gli studi del CERN hanno portato a numerose scoperte riguardo la nascita dell’universo.

Ma recenti scoperte hanno fatto sì che persino gli scienziati rimanessero colpiti: l’universo non dovrebbe esistere. Antimateria e materia sono perfettamente simmetriche, e ciò avrebbe dovuto causare l’annullamento della materia da parte dell’antimateria, che avrebbe dovuto distruggere l’universo appena nato.

Ma non è accaduto. L’autore dello studio è Christian Smorra, il quale sostiene che non vi siano incoerenze né nella simmetria, né nella massa, né nella carica elettrica di materia e antimateria.

Risultano simmetriche in tutto e per tutto.

L’unica soluzione possibile per Smorra è quella di creare strumenti ancor più sofisticati, in modo da dare una risposta all’enigma più grande della storia.

Nel frattempo, visto che non dovevamo nemmeno esistere, godiamoci quest’universo.

Gloria Stella

Gloria Stella

Classe 1992. Sono nata in Salento e me lo porto ovunque io vada. Mi piace scoprire e raccontare tutto quello che vivo scrivendo. Viaggio e rido tanto, e non mi sazio mai.

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account