“Le parole…”, una poesia di Gabriella D’Aquino

“Le parole…”, una poesia di Gabriella D’Aquino

“Le parole…”, una poesia di Gabriella D’Aquino

Parole di solitudine che nascono in una giornata piena di ricordi…

Parole timide, di quelle che non avrai mai il coraggio di dire o di scrivere…

Parole che hanno cercato, con tutta la forza che avevano dentro, di abbattere un muro…

Parole che tentano di riallacciare un filo così debole, che si è spezzato troppe volte…

Parole impetuose che, quando arriva il momento, devono uscire, anche se hai tanta paura…

Parole su un foglio che misuri, leggi, rileggi e riposizioni, perchè a loro affidi il compito di svelare il tuo mondo interiore…

Parole che muoiono in gola, quando sono gli occhi a prendersi tutta la loro parte…

Parole che hanno esultato quando sono state abbracciate dai loro destinatari…

Parole che coltivano la segreta speranza di essere state lette, anche quando non hanno ricevuto risposta…

Parole senza voce, ma che vorrebbero tanto diventare musica…

Quanto possono amare le parole!

Redazione

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account