Il senso del nostro credere – Il Vangelo di domenica 9 ottobre

Di Giuseppe Cionfoli

GRATITUDINE.

La riconoscenza non è nelle corde di tutti. Ognuno di noi ha fatto l’esperienza dell’ingratitudine e quindi, senza saperlo, ancor prima di venire al mondo, è tra quegli uomini, ammalati di lebbra, che Gesù manda dai sacerdoti perché certifichino la loro guarigione.
Ecco, Gesù sa che solo uno ritornerà a rendere grazie del miracolo ma non se ne duole. Continua a far miracoli anche nel nostro tempo, anche se chiede che sia la Chiesa a riconoscerlo.
Preghiamo perché noi, tutti noi, possiamo essere quell’unico ammalato che ritorna da Gesù per dichiarargli tutto l’amore che il cuore riesce a contenere.
Buona domenica, cari Amici.

Avatar

Redazione

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account