Guerre dimenticate: Repubblica Democratica del Congo

Guerre dimenticate: Repubblica Democratica del Congo

Guerre dimenticate: Repubblica Democratica del Congo

Ancora vittime in RDC. Negli ultimi scontri, avvenuti nel nord del Paese – il Nord Kivu – sono morte 11 persone e sono stati sequestrati 12 bambini, anche se i numeri non sono ancora definitivi.

Avevamo già parlato di questa zona, che lo scorso anno ha visto morire più di 30 bambini. Anche lo scorso anno oltre alle morti ci sono stati sequestri: 215 le piccole anime sottratte alle proprie famiglie.

A questa situazione si aggiunge l’epidemia di ebola, che nell’ultimo mese ha fatto registrare un raddoppiamento dei casi di contagio. Le organizzazioni internazionali che stanno cercando di contenere il virus sono messe a dura prova, anche a causa dell’instabilità dell’area.

È da sottolineare il fatto che, nella zona di cui stiamo parlando, operano i “caschi blu”, ma è ben noto il loro modus operandi e l’inutilità degli stessi. Non a caso nei giorni scorsi vi sono state altre manifestazioni contro la loro presenza inutile, visto l’inefficacia nel proteggere i civili.

Marco Mariano

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account