Clima natalizio tra arte e cultura: la personale d’arte di Michele Padovano

Clima natalizio tra arte e cultura: la personale d’arte di Michele Padovano

Clima natalizio tra arte e cultura: la personale d’arte di Michele Padovano

Sarà inaugurata l’8 Dicembre 2018 la personale d’arte di Michele Padovano, artista di Trieste e originario del Salento. Il vernissage e il concept artistico, curato dalla Dott.ssa Serena Palma, avrà inizio alle ore 18.00 presso il Frantoio Protoindustriale di Galatone, Piazza Castello.

La curatrice inaugura con ‘L’astratto nel concreto’ il secondo appuntamento con l’arte e i beni culturali del territorio salentino, creando all’interno del museo ‘Leonardo Da Vinci nella città del Galateo’, un percorso artistico e figurativo di opere che spaziano dall’astratto al figurato minimale, dialogando con gli spazi più significativi e inesplorati del frantoio.

La mostra resterà aperta al pubblico dall’8 al 13 Dicembre e in occasione dell’esposizione si potrà accedere gratuitamente alla visita nella sala della ricostruzione delle macchine di Da Vinci.

Interverranno al vernissage Serena Palma, storica e curatrice d’arte, Flavio Filoni, sindaco della città di Galatone e Jenny Manisco, presidente dell’Ass. CREATTIVAmens, partner dell’evento. L’obiettivo è quello di far parlare le opere in contenitori museali e culturali di cui è ricco il nostro territorio, senza mai tralasciare gli attori principali di talune bellezze: gli artisti.

“L’astratto nel concreto”, un ossimoro dell’arte di Michele Padovano – dice la curatrice Palma –  che crea opere ora logiche e razionali, ora alogiche e istintive, frutto di un estro creativo sempre dinamico. Linguaggio puro e libero, emotivo e incorrotto, dunque, come quello proveniente dal mondo del sub inconscio, in nome di un’arte sia equilibrata e armonica, sia libera e imperfetta.

Redazione

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account