Meno plastica: nuovo obiettivo fissato per il 2025

Finalmente una buona notizia per chi come noi ha a cuore il tema dell’eliminazione della plastica. Proprio ieri la Commissione europea ha emanato una direttiva contro i 10 prodotti monouso in plastica che più inquinano il mare. Comincia, quindi, dal “usa e getta” la battaglia europea alla plastica: divieto di vendita di stoviglie, cannucce, agitatori
Complete Reading

Lecce – Il Salento è una delle zone turistiche più belle d’Italia. Tra il Mar Ionio a ovest e il mar Adriatico a est, il suo territorio coincide con la parte meridionale della Puglia, noto anche come “Tacco d’Italia”. I luoghi della penisola salentina sono tutti meritevoli di essere visitati ma adesso una ricerca condotta dal
Complete Reading

In provincia di Lecce si votava in 20 comuni. Grandi città tutte al ballottaggio. A Lecce avanti Giliberti, Racale riconferma Metallo con più dell’80% dei voti. Di seguito i dettagli di tutte le città in ordine alfabetico: ARADEO CASARANO (19/23 sezioni scrutinate) CASTRIGNANO DE’ GRECI CASTRO GALATINA (15/28 sezioni scrutinate) Candidato Sindaco De Pascalis Giampiero
Complete Reading

Aveva 91 anni la signora Annarella, morta oggi a Roma, sua città natale. Ribattezzata da alcuni “l’Anna magnani dei giorni nostri”, viveva con 213 euro di pensione al mese e trascorreva giornate intere facendo la spola tra Montecitorio e Palazzo madama, dove non era solita lesinare improperi contro molti politici a lei invisi. La sua
Complete Reading

E’ morto Oliviero Beha. Giornalista, scrittore, conduttore televisivo e radiofonico, aveva 68 anni. Lascia la moglie Rosalia e i figli Saveria, Germana e Manfredi. Beha era nato a Firenze il 14 gennaio 1949.

L’associazione “Dulcis in Fundo” è un’associazione culturale amatoriale nata da soli pochi mesi con il fine di promuovere prodotti tipici salentini nel territorio e fuori, senza alcun scopo di lucro. Ne fanno parte la presidente Katiuscia Adinolfi, il vice-presidente Mauro Peluso, la segretaria avv. Mariassunta Garzia e il tesoriere Carlo Belloni. Ed è proprio tra
Complete Reading

La rabbia, la vergogna, la paura ed infine la rassegnazione, poi un volo ad occhi chiusi per liberarsi una volta per tutte. Devono essere stati questi i sentimenti che hanno dovuto invadere l’animo di Maria Rita Lo Giudice, ventiquattrenne di Reggio Calabria, eccellente neo laureata in economia che ha posto fine alla sua vita lanciandosi
Complete Reading

di Paolo Coronese Se c’è un qualcosa vecchio quanto l’essere umano questo è il tabacco. Sin dai tempi antichi l’uomo ha sempre usato le foglie di questa pianta per fumare tanto da far diventare al giorno d’oggi il fumo come una delle principali cause di mortalità. Con lo sviluppo delle conoscenze mediche, i danni causati
Complete Reading

di Giancarlo Panico Moriva il 2 aprile del 2000 Tommaso Buscetta, primo padrino di cosanostra a diventare collaboratore di giustizia. Buscetta, detto il boss dei due mondi, non sminuì mai il suo ruolo all’ interno di cosa nostra, non negò mai i suoi crimini. Era tra gli sconfitti della seconda guerra di mafia, che vide l’ affermarsi dello schieramento
Complete Reading

di Silvia Olive * Nella pratica clinica quotidiana, mi ritrovo frequentemente ad ascoltare e custodire storie dolorose di partners, uomini e donne che hanno smesso di amarsi da tempo e che, per molti motivi concreti, legati ad aspetti legali e finanziari, ma anche psicologici ed emotivi, decidono di rimanere insieme, senza riuscire a guardarsi negli
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account