L’eccidio di Buggerru e il primo sciopero nazionale

di Giancarlo Panico È noto sin dai tempi antichissimi che la Sardegna ha un sottosuolo ricco di minerali, infatti già i Fenici avevano il loro avamposti sull’isola per l’approvvigionamento di metalli che poi commercializzavano in tutta l’area del Mediterraneo. Nella seconda metà del 1800, periodo in cui iniziò  la produzione industriale, dopo aver studiato il
Complete Reading

In Italia, ogni regione ha una storia o una “preistoria” da raccontare. Dalla Preistoria al Medioevo, ripari naturali e antiche rovine si fanno protagonisti dell’antichità, raccontando a gran voce ciò che hanno vissuto. Oggi è il Friuli a raccontare la sua preistoria, attraverso grotte e ripari naturali che lascia emergere tra la verde boscaglia, circondati
Complete Reading

La Luna è da sempre protagonista di miti e leggende. Si racconta che i pescatori prestino sempre attenzione alla Luna piena in quanto attiri i pesci in superficie; i contadini credono che sia importante sempre seminare in Luna calante. I fenomeni più conosciuti sono quelli della trasformazione in lupi mannari e dei raduni di streghe,
Complete Reading

di Serena Palma e Gabriella Tunno Un passaggio storico-culturale di grande interesse lo si deve al Medioevo per importanti progressi in ambito sia giuridico che letterario, oltre che per quello sociale. Non a caso il XII secolo si connota per un aspetto sociologico innovativo e accattivante, quale quello della nascita della magia e della stregoneria
Complete Reading

L’ennesimo conflitto nell’area avvenne a 9 anni di distanza dal’ultimo (Yom Kippur 1973[1]). Israele e Siria si contendevano sempre la parte orientale dell’area arrivando ancora allo scontro, innescato questa volta da 5 eventi. Innanzitutto nel Libano, già dal 1975, era in corso una guerra civile. Come solito nei conflitti interni, la situazione era molto instabile,
Complete Reading

di Roberta Giannì A San Giovanni Incarico, in provincia di Frosinone, le estati sono particolarmente afose. Eppure, è proprio in quei giorni caldi che, passeggiando per le campagne della località “La Civita”, può capitare di imbattersi in un gruppo di archeologi intenti a riportare alla luce quello che resta dell’antico impianto urbano di Fabrateria Nova.
Complete Reading

Dopo la pausa estiva riprendiamo con il nostro percorso attraverso il conflitto arabo-israeliano. Solo 6 anni più tardi dall’ultimo scontro analizzato[1] le popolazioni arabe e quelle israeliane furono protagoniste di una nuova guerra. Con la sconfitta del 1967 gli arabi abbandonarono l’idea di unità a favore di politiche locali; cadde così il panarabismo (movimento che portava
Complete Reading

di Serena Palma e Gabriella Tunno  Riprendendo le fila dell’articolo precedente in cui abbiamo assistito alla caduta dell’impero Romano d’Occidente (476 d.C), affrontiamo, ora, un periodo storico di una quasi ‘regressione’ in ambito socio-culturale e del diritto dovuta all’invasione della Penisola Italica da parte delle incursioni longobarde commissionate da Giustiniano per liberare Roma dai Goti.
Complete Reading

Il 1967 vide l’ennesimo scontro nell’area medio orientale. Il 23 febbraio 1966 in Siria presero il potere i militanti Baathisti (da Baath, partito socialista panarabo), che strinsero un patto di mutua alleanza con l’Egitto alla luce della loro politica antiisraeliana. Israele, che nel frattempo portava avanti un conflitto a bassa intensità con i Palestinesi in
Complete Reading

di Serena Palma e Gabriella Tunno Questo nuovo articolo ‘culturgiuridico’ prende in esame un’epoca di fondamentale interesse per la storia di tutti i tempi, anzi, forse un momento ‘luminario’ che vede nella figura di Giustiniano la nascita di un nuovo diritto (a cui oggi la didattica non si sottrae) in concomitanza con il fiorire della
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account