Melissano: con la chiusura della cappella di San donato la comunità’ perde un altro pezzo della sua storia

di Fernando Scozzi Chi passa da Via Bologna nota che la chiesetta di San Donato è chiusa. La porta della cappella è serrata con buona pace di Rosario Spennato (fattore Saru) che la fece edificare nel 1947 utilizzando parte del giardino della sua abitazione. Si tratta di una cappella canonicamente consacrata, che esprime nella sua
Complete Reading

Incastonata nello spigolo della facciata di un antico palazzo del centro storico di Lecce, precisamente tra via Federico d’Aragona e piazzetta Epulione, vi è una misteriosa scultura. Quella scultura, messa lì in quella posizione insolita, ha una sua storia, vera o leggendaria non si sa, quasi del tutto dimenticata, da una popolazione quasi infastidita nel ricordare
Complete Reading

di Giancarlo Panico Il 4 gennaio del 1949 venne barbaramente assassinato Rocco Valente, tredicenne di Taviano. Il fatto che vi racconterò di seguito è una storia di cronaca nera realmente accaduta, ma prima di procedere nel racconto è necessario descrivere i luoghi e i personaggi coinvolti in questa triste vicenda. Il fatto avvenne a Torre Suda, marina
Complete Reading

Probabilmente, i più conoscono Roca Vecchia per le sue acque. Marina di Melendugno, in Puglia, essa è nell’itinerario di ogni amante del mare, per il fatto di essere sede di una delle piscine naturali più belle al mondo, la Grotta della Poesia. Leggenda vuole che in queste acque si bagnasse una principessa, la cui bellezza
Complete Reading

A pochi passi dalla Chiesa Matrice del piccolo paese di Calimera, percorrendo l’antica via Costantini, sembra di perdersi nella calda vita di un tempo, tra antichi giochi e tradizioni. Nel cuore del Salento si incontra, infatti, la Casa Museo della Civiltà Contadina e della Cultura Grika, costruita attraverso le voci del suo popolo, dagli oggetti,
Complete Reading

di Giancarlo Panico Sulla facciata del Palazzo Marchesale di Taviano  vi è un incisione, “viva il re”, dietro la quale si nasconde una storia d’amore, orgoglio e passione ottocentesca. Ma per descrivere i fatti che si nascondono dietro quell’incisione, bisogna andare con ordine. L’ annessione del Regno di Napoli alla corona sabauda fu tutt’altro che
Complete Reading

di Eleonora Tommasi Vito Bergamo nasce a Calimera (Le) nel 1948. Nonostante la maggiore predisposizione per gli studi, le difficoltà del periodo postbellico e la necessità di braccia da lavoro lo indirizzano a intraprendere l’arte viva di muratore. Accanto alla costruzione di edifici a volta e il restauro di antiche costruzioni storiche, la realizzazione di
Complete Reading

di Giancarlo Panico Abbiamo avuto una piacevole conversazione con Lucia Cagnazzo, novantaduenne molto arzilla, conosciuta a Taviano da tutti come la Signora Micale, che ci ha raccontato un po’ di frammenti del passato della nostra comunità tavianese. “Io sono originaria di Melissano ma, dopo essermi sposata con Benito Micale, mi trasferii a Taviano, dove mi ambientai velocemente e
Complete Reading

di Vito Bergamo – Casa Museo della civiltà contadina e della cultura grica Sorge a Calimera, a circa un chilometro dall’abitato e in prossimità di un vecchio ingresso dell’antico bosco macchioso, una Cappelletta dedicata a San Vito. Ci si potrebbe chiedere quale sia la novità, essendovi  tante chiese rupestri ma la particolarità di questa Chiesetta è
Complete Reading

di Serena Palma Un mito greco attribuisce ad Atena la nascita del primo olivo che sorse nell’Acropoli a protezione della città di Atene. La leggenda racconta che Poseidone ed Atena, disputandosi la sovranità dell’Attica, si sfidarono a chi avesse offerto il più bel dono al popolo. Poseidone, fece sorgere il cavallo più potente e rapido,
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account