Pillole di cultura – L’oratoria…in Grecia

Nonostante fossero già presenti alcuni riferimenti sull’abilità retorica nei poemi omerici (Iliade e Odissea), è soltanto con il passaggio dalla cultura orale a quella scritta e con l’affermazione della πολɩς, che l’arte retorica acquisì un ruolo fondamentale nella Grecia del V secolo a.C. Secondo la tradizione, i padri fondatori dell’arte retorica furono Corace, allievo del
Complete Reading

Nel mondo greco il teatro era un importante evento politico dal forte scopo paideutico che coinvolgeva l’intera popolazione ateniese. Il suo massimo splendore fu raggiunto ad Atene nel V secolo a. C., periodo a cui risalgono le migliori opere teatrali messe in scena, anche se intense attività teatrali furono condotte anche in altre πολɛɩς, quali
Complete Reading

Dal 22 settembre al 6 ottobre gli scatti di Roberto Villa alla SAX Art Gallery Ripercorre la vita e le opere del grande Pier Paolo Pasolini la mostra antologica curata dal prof. Vittorio Sgarbi e dal presidente di Spoleto Arte Salvo Nugnes nella capitale europea della cultura. Dal 22 settembre al 6 ottobre l’evento, con
Complete Reading

Sarà inaugurata al pubblico la nuova Sala d’arte moderna – Galleria Rossoni – a Trieste, in Corso Italia n°9, il 14 Settembre 2019, ore 18:00.  E così avrà inizio la stagione espositiva 2019/20120 con il vernissage “L’Astratto nel Concreto” a cura di Serena Palma, storica d’arte di origini pugliesi,  Curatore d’arte e direttore artistico della
Complete Reading

Si spegne alla veneranda età di 93 anni uno degli uomini più importanti dell’ultimo secolo dalla cui penna nacque il celebre personaggio di Montalbano. Era la mattina del 17 giugno scorso quando, a seguito di un arresto cardiorespiratorio, lo scrittore e sceneggiatore Andrea Camilleri era stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Santo Spirito di Roma, dove,
Complete Reading

di Fernando Scozzi L’8 giugno  1919, entrava in esercizio la tratta ferroviaria Casarano-Gallipoli. Il treno inaugurale – si legge sul Corriere Meridionale del 19.6.1919 – è partito da Lecce alle ore 8 e dopo un’ora e mezza (lo stesso tempo che impiegano oggi i treni della Sud Est per percorrere il medesimo tragitto) è giunto
Complete Reading

Emozioni evocate dall’incontro con l’altro nella dimensione dell’estraneità di Giulia Miglietta * L’incontro con l’Altro, specie quando diverso è di per sé un incontro difficile e complesso. Tale incontro viene spesso vissuto con un senso di inquietudine accompagnato da atteggiamenti di aggressività, in termini di rifiuto o svalutazione, risposte queste che rispondono all’ emozione della
Complete Reading

di Vito Bergamo Questo è un articolo che mi è venuto spontaneo nella mente, allorquando sentii un essere di quelli che bucano lo schermo televisivo parlando sempre di tutto e di tutti: in pratica uno di quelli che presume di sapere tutto. Questo personaggio, con una grande punta di disprezzo, nominò la parola ” Meridionali”.
Complete Reading

Dopo l’ultimo Festival di Sanremo, si è ritornati a parlare di tutelare la musica italiana in radio con le “quote”. In poche parole si vorrebbe creare una legge che obblighi le radio a trasmettere una percentuale fissa di musica italiana, in modo da favorire i prodotti musicali nostrani. Un po’ come le quote rosa (qui
Complete Reading

di Vittorio Zacchino  La giornata  della memoria riguarda essenzialmente la SHOAH, lo sterminio  degli ebrei, considerati male e vergogna dell’umanità, esseri inferiori da eliminare  con ogni mezzo, creature  imputate di ogni male, per cui la Germania, non paga del divino Goethe,  mediante il pazzo  Hitler inventò le  più raffinate torture,  i campi di sterminio (Dachau,
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account