Loro il petrolio non lo vogliono

Oggi purtroppo siamo costretti a parlare di due argomenti ampiamente trattati in passato, questa volta insieme: maltrattamento ambientale e Africa. La Repubblica Democratica del Congo ha approvato l’esplorazione petrolifera di due, che sono entrambi patrimonio dell’Unesco. I due parchi sono il Salonga e il Vilunga, la più antica riserva naturale del continente. La più antica
Complete Reading

Finalmente una buona notizia per chi come noi ha a cuore il tema dell’eliminazione della plastica. Proprio ieri la Commissione europea ha emanato una direttiva contro i 10 prodotti monouso in plastica che più inquinano il mare. Comincia, quindi, dal “usa e getta” la battaglia europea alla plastica: divieto di vendita di stoviglie, cannucce, agitatori
Complete Reading

di Vito Bergamo Premetto che la mia conoscenza del comparto agricolo è molto limitata, ma seguendo tutti i telegiornali sono informato sufficientemente sulla malattia che ha colpito gli ulivi salentini, la Xilella. Tra l’altro xilella è un nome che deriva dal greco xylon (legno), parola a noi di Calimera familiare in quanto per dire in
Complete Reading

Quant’è bella l’Italia! Come si mangia bene in Italia, e così via. Tutto vero. Ma qualcuno forse ha dimenticato che prima di decantare le proprie bellezze, bisogna anche saperle curare, e non aspettare che lo facciano altri per noi. Recenti indagini hanno dimostrato che la raccolta differenziata in Italia è in aumento, ma questo non
Complete Reading

Torniamo ad occuparci della Repubblica Democratica del Congo questa volte per un crimine ambientale vero e proprio. In quest’area, come in tutte le aree tropicali, il disboscamento costituisce un serissimo problema. Il più delle volte l’abbattimento è illegale (illegal logging). La RDC non fa eccezione: si stima che il 90% degli alberi esportarti vengano abbattuti illegalmente. Secondo
Complete Reading

Fin dalle prime lezioni di geografia ci insegnano che 2/3 della superficie terrestre sono ricoperti d’acqua. Ciò è chiaramente visibile da qualsiasi immagine che ritrae il nostro pianeta. Quello su cui, però, poco ci si sofferma è che di tutta quest’acqua sol il 3% è dolce e di questa solo 1/3 può essere utilizzata dall’uomo.
Complete Reading

Immaginate un’isola di plastica in mezzo all’oceano. No, non qualcosa di colorato, galleggiante, gonfiabile su cui far giocare dei bambini. Si tratta di un’isola di RIFIUTI, per la precisione 38 milioni di pezzi di plastica, che sono diventati il nuovo habitat di tantissimi uccelli marini. Se si unissero tutti questi pezzi si costituirebbe un ammasso
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account