Calciomercato, Neymar al Psg per 220 milioni di euro

Calciomercato, Neymar al Psg per 220 milioni di euro

Calciomercato, Neymar al Psg per 220 milioni di euro

Dopo mesi di indiscrezioni e voci di mercato, finalmente la telenovela Neymar è giunta al termine con il brasiliano che ha lasciato il Barcellona per accettare la ricca proposta offertagli dalla Francia (30 milioni di euro all’anno). Infatti, il club parigino, dopo una stagione fallimentare in cui ha perso il titolo a favore del Monaco, vuole tornare ad imporsi in campo nazionale, con l’obiettivo di vincere anche la Champions League.
Un messaggio chiaro quello mandato dallo sceicco Al-Khelaifi che, per impaurire le dirette concorrenti al titolo, ha investito un’enorme cifra per accaparrarsi uno dei migliori giocatori al mondo: 220 milioni, corrispondenti al valore della clausola rescissoria e finiti nelle casse dei blaugrana per cercare di sostituire nel migliore dei modi l’ex Santos.
Con tale cifra, Neymar diventa il giocatore più pagato nella storia del calcio, superando dopo solo una stagione il trasferimento record di Pogba al Manchester United per 120 milioni. Per aggirare il problema del fair play finanziario, il Psg ha escogitato un vero e proprio piano malefico, dando allo stesso giocatore la medesima cifra attraverso la Qatar Sports Investments. Ciò comporterà al club francese un pagamento tra i 100 e i 120 milioni di euro per la tassa sul trasferimento.
I motivi dell’addio dell’ex numero 11 (ora vestirà la 10) al Barcellona riguardano soprattutto il forte dualismo con Messi che, negli anni in Catalogna, ha sempre avuto un ruolo più importante dell’ex Santos, rubando la scena con le sue giocate al 25enne desideroso di vincere il Pallone d’Oro. Un riconoscimento che, molto probabilmente, avrebbe più opportunità di vincere al Psg, dove sarebbe il leader della squadra e dell’intero campionato, senza essere nascosto dalla qualità di Ronaldo e Messi.
Ma dietro tutto ciò, la vera motivazione sembra girare attorno al denaro che guadagnerà sia il giocatore, che lo stesso padre a cui è stata garantita una ricca percentuale sul trasferimento del figlio. Neymar firmerà un quinquennale fino al 2022 alla folle cifra di 30 milioni di euro a stagione.
Il Barcellona, ferito da questo colpo a sorpresa, si prepara a sostituire il 25enne con due/tre colpi di assoluto livello: i soldi della clausola, oltre ad un difensore che corrisponde al profilo di Inigo Martinez, saranno investiti su Philippe Coutinho del Liverpool, finito fuori dagli schemi di Jurgen Klopp, o su Ousmane Dembelè del Borussia Dortmund che, negli ultimi giorni, non si è presentato agli allenamenti del club tedesco.

Giacomo Rimo

Giacomo Rimo

Diciassette anni, passione per il teatro e per il giornalismo, amo lo sport e la letteratura. Per La Piazza Magazine parlo di calcio e di mercato.

leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Create Account



Log In Your Account